Shop Yamato Video

Pubblicità

Newsletter

Per visualizzare questo prodotto devi avere almeno anni

LA BOMBA E L'ONDA

Storia dell'animazione giapponese da Hiroshima a Fukushima

C'è un legame intrinseco fra il reale e la sua riproduzione? Questa è la domanda che attraversa il presente volume, il quale ripercorre settant'anni di Storia dell'animazione giapponese ponendola in relazione con quella del Paese che l'ha prodotta.

Altri dettagli


€ 19,00 IVA compresa


Inviami una notifica quando disponibile

Aggiungi ai desideri

La bomba e l'onda
Storia dell'animazione giapponese da Hiroshima a Fukushima

 

C'è un legame intrinseco fra il reale e la sua riproduzione? Questa è la domanda che attraversa il presente volume, il quale ripercorre settant'anni di Storia dell'animazione giapponese ponendola in relazione con quella del Paese che l'ha prodotta. In che modo, dunque, gli eventi storici, politici, economici e sociali hanno influenzato l'evoluzione dei cosiddetti anime? Racchiuso all'interno di due eventi cardine, ossia le bombe atomiche di Hiroshima e di Nagasaki e lo tsunami del 2011 (al quale si aggiunge il disastro nucleare di Fukushima), La bomba e l'onda passa in rassegna centinaia di produzioni televisive e cinematografiche, analizza le poetiche e le ossessioni dei più importanti autori di animazione nipponica, da Hayao Miyazaki a Mamoru Oshii, da Hideaki Anno a Katsuhiro Ôtomo, individua corsi e ricorsi storici che hanno segnato in maniera indelebile le generazioni che negli anni si sono susseguite. Ma ciò che conta è che nello studio di ciò che intercorre fra il reale e la sua riproduzione emerge con forza un universo visionario fatto di colori, fantasia, mondi futuribili, passati possibili. Resta, in pratica, l'emozione di una purezza che è propria della poesia animata