Shop Yamato Video

Pubblicità

Newsletter

Per visualizzare questo prodotto devi avere almeno anni

SAL LE TOP 10

I contadini del villaggio in cui si è rifugiato Kim Sakyŏng riescono a mettere in fuga i Mongoli, ma uno di quest'ultimi riferisce al generale Sartaq di averlo visto al loro comando, e il generale mongolo decide di occuparsi personalmente della faccenda.

Altri dettagli

Prezzo scontato!
€ 5,31 IVA compresa

€ 5,90 IVA compresa

(prezzo ridotto di 10 %)

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

Aggiungi ai desideri

I contadini del villaggio in cui si è rifugiato Kim Sakyŏng riescono a mettere in fuga i Mongoli, ma uno di quest'ultimi riferisce al generale Sartaq di averlo visto al loro comando, e il generale mongolo decide di occuparsi personalmente della faccenda. Nel frattempo Sakyŏng ha un sogno dove incontra nuovamente la misteriosa ragazza dai capelli neri e vede, sempre nel sogno, peggiorare le condizioni di salute del monaco anziano. I mongoli, guidati da Sartaq, attaccano nuovamente il villaggio; gli abitanti tentano di difendersi, ma vengono sopraffatti da un tranello teso dai loro avversari. Sakyŏng giunge sul luogo dello scontro troppo tardi, e incontrandovi non solo la principessa Al T'an Ha Das, ma anche Sartaq, si da alla fuga. Nottetempo decide di recarsi nel luogo dove hanno riparato i mongoli, e si trova nuovamente faccia a faccia con lo stesso Sartaq.